rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia Centro storico / Piazza Dante

Trentino, non solo vino: arriva il marchio "Strada dei fiori"

Accanto alla Strada del vino e dei sapori si affiancherà quella dedicata alla floricoltura trentina, inoltre l'assessore Dallapiccola ha annunciato uno stanziamento da 3 milioni di euro per il marchio Qualità Trentino

Vino, formaggi e... fiori. Le "Strade dei fiori del Trentino" potrebbero essere presto  una realtà ed andranno ad aggiungersi  alle già note "Strade del vino e dei sapori" che si snodano lungo il  territorio provinciale e che costituiscono un marchio per prodotti  tipici ed aziende. La seconda Commissione ha dato parere favorevole alla riscrittura del Disegno di legge presentato dal consigliere Marino Simoni (Pt) per includere nell'istituto di certificazione (legge provinciale 10) anche la floricoltura. Le aziende del settore  sono circa 130 in Trentino, con oltre 600 addetti. L'assessore al turismo Michele Dallapiccola si è detto entusiasta di un'iniziativa che promuove un prodotto tipico che punta allla bellezza, a vantaggio dell'immagine turistica del territorio. 

L'assessore Dallapiccola ha anche aggiornato la Commissione sull'attuazione dell'ordine del giorno proposto da Mario Tonina (Upt) e approvato nel dicembre corso in Consiglio per lanciare il marchio "Qualità Trentino". Dallapiccola ha ricordato che il marchio è un disciplinare che certifica a scopo promozionale l'origine dei prodotti alimentari del nostro territorio, ed ha segnalato che in Alto Adige, da cui l'iniziativa trentina era stata copiata, il marchio è stato sviluppato maggiormente. Dallapiccola ha annunciato l'aumento dello stanziamento  provinciale a riguardo passato da 2 a 3 milioni di euro, pari al 50% delle spese sostenute per potersi fregiare del marchio, attualmente utilizzato dai consorzi caseari Concast e Latte Trento, dai consorzi frutticoli Sant'Orsola e Melinda, e dalla troticoltura Astro. Per la promozione del marchio è prevista una campagna pubblicitaria che costerà altri 300.000 euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentino, non solo vino: arriva il marchio "Strada dei fiori"

TrentoToday è in caricamento