menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Problemi col fisco? Per le imprese c'è lo sportello del contribuente

Uno strumento che darà anche assistenza alle imprese per "battersi contro situazioni ingiuste o troppo gravose", ricercando anche forme, procedure e protocolli di collaborazione con l'Agenzia delle Entrata e con Equitalia

Uno sportello per assistere le piccole medie imprese del territorio di fronte alle recenti innovazioni legislative: è lo Sportello statuto del contribuente presentato oggi a Trento dalla Confcommercio e dalla Confesercenti.

Lo scopo, secondo quanto è stato spiegato, è "fare fronte in modo adeguato e competente alle pretese, richieste e accertamenti del fisco". Lo sportello, attivo da oggi, è rivolto alla tutela del contribuente che agisca in buona fede e opererà nelle sedi delle due associazioni di categoria, previo appuntamento telefonico.
 
Svolgendo attività di informazione al contribuente piccolo e medio imprenditore, lo sportello opererà un costante monitoraggio delle diverse tipologie di situazioni critiche segnalate dai contribuenti o  offrirà suggerimenti sulle vie da intraprendere. Uno degli obiettivi è anche quello di approfondire e studiare le problematiche sottoposte dagli utenti, oltre che sollecitare in modo  attivo gli uffici finanziari perorando l'obbligatorietà giuridica dei principi di buona fede, collaborazione, trasparenza tra fisco e utenti fissati nello Statuto del Contribuente. 
 
Uno strumento che darà anche assistenza alle imprese per "battersi contro situazioni ingiuste o troppo gravose", ricercando anche forme, procedure e protocolli di collaborazione con l’Agenzia delle Entrata e con Equitalia. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento