rotate-mobile
Economia Localita' Romagnano

La SFT si dà al biologico: accordo con il gruppo Apofruit per i mercati internazionali

La SFT, azienda di frutticoltori di Trento, si lancia nel commercio delle mele biologiche. Nei giorni scorsi la società trentina di commercializzazione di frutta ha siglato un importante accordo con un grosso gruppo nazionale, la Op Apofruit Italia, attiva sui mercati esteri, in particolare Medio Oriente, ma anche Asiae Sud America. Le mele biologiche della Sft verranno commercializzate tramite la Società canova, filiale del gruppo, con il marchio Almaverde Bio. La Sft associa ad oggi circa 450 produttori della Valle dell'Adige. Su un totale di 770 ettari coltivati 98 sono dedicati alla coltura biologica. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La SFT si dà al biologico: accordo con il gruppo Apofruit per i mercati internazionali

TrentoToday è in caricamento