Porfido: 600 lavoratori preoccupati per il contratto, pronti allo sciopero

Trattativa bloccata sul rinnovo del contratto di un settore che in Trentino occupa circa 600 lavoratori

Lavoratori pronti a mobilitarsi per il contratto nazionale nel settore porfido trentino. I sindacati chiedono un accordo che dia risposte sul piano salariale, della stabilità del lavoro e della sicurezza. Oggi l'assemblea dei lavoratori ad Albiano ha avanzato la richiesta di aumenti salariali coerenti con l’accresciuta redditività del settore, nessuna precarizzazione del lavoro e massima attenzione alla salute e alla sicurezza.

Nel settore porfido lavorano, in Trentino, circa 600 persone, nelle zone minerarie della Val di Cembra e dell'Altopiano di Pinè. A rischio ci sarebbe, spiegano i sindacati, il carattere stabile del lavoro in cava, con un'apertura alla stagionalità ritenuta "inaccettabile". Altro tasto, da sempre, dolente è il tema sicurezza: "Si punta ad affiancare alla figura del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza un rappresentante territoriale. Conosciamo le difficoltà per arrivare all’elezione degli Rls nel porfido e nel resto d’Italia non è diverso – spiegano Moreno Marighetti (Fillea) e Fabrizio Bignotti (Filca Cisl) -. Un rappresentante territoriale sarebbe meno legato alla singola azienda, avrebbe un’esperienza mirata e formazione e potrebbe contribuire in maniera estesa a diffondere un sistema di “gestione della sicurezza” in un ambiente particolarmente gravoso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una grande manifestazione, a livello nazionale, di tutti i lavoratori del settore è stata convocata a Verona, in occasione della fiera del settore estrattivo, il prossimo 25 settembre. I lavoratori in assemblea hanno ribadito di essere pronti allo sciopero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Giro d'Italia a Trento: ecco quando e dove, attenzione alle strade chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento