Acciaieria in sciopero: "A Borgo tragedia sfiorata". Cede una gru, operai a rischio

A Padova tre operai con ustioni gravissime: "poteva succedere anche a Borgo", denunciano Fim e Fiom

Acciaieria di Borgo, processo di produzione

Sciopero di 24 ore all'acciaieria di Borgo Valsugana. Il nodo è la sicurezza: ciò che è capitato a Padova, dove 3 operai sono rimsti gravemente ustionati per una colata di acciaio liquido, poteva succedere anche nello stabilimento trentino.

Parlano infatti di "mancato disastro" i sindacalisti di Fiom e Fim riguardo a quanto avvenuto il 12 aprile a Borgo: "una siviera con più di 90 tonnellate di acciaio liquido a 1600 gradi ha rischiato di cadere sugli operai per un cedimento di una gru di colata. Tragedia mancata per un colpo di fortuna, fortuna che a Padova non c'è stata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Padova, incidente in acciaieria: 3 operai gravissimi

Piena vicinanza ai lavoratori coinvolti ed alle famiglie anche da parte dei sindacati trentini che, insieme ad Rsu e lavoratori, hanno indetto 24 ore di sciopero su tutti  i turni di lavoro  per la giornata di domani, martedì 15 maggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Supermercati: vietato scegliere quello più conveniente, spesa solo vicino a casa

  • Coronavirus, Fugatti: "No ad arrivi nelle seconde case. Chiesti controlli pesanti"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento