Due ingegneri trentini nel Consiglio Nazionale dell'Ordine

Antonio Armani e Valeria Rensi eletti in ruoli nazionali

I trentini Antonio Armani e Valeria Rensi nominati Segretari dei Consigli direttivi del Centro Studi e dell’Agenzia “Cert-Ing” del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Ingegneri.

Antonio Armani, alla guida dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Trento per quasi 10 anni e attuale Presidente della Fondazione Negrelli di Trento, è stato recentemente nominato Segretario del Centro Studi del Consiglio Nazionale dell’Ordine, la seconda carica di questo dipartimento. Il Centro Studi nasce nel 1999 e opera offrendo supporto propositivo, progettuale e operativo all’avviamento di iniziative dedicate alla valorizzazione della professione ingegneristica in tutta
Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha inoltre confermato il coinvolgimento di Valeria Rensi con la carica di Segretario nell’Agenzia Nazionale per la certificazione volontaria delle competenze degli ingegneri CNI, meglio nota come “Agenzia Cert-Ing”. L’agenzia, alla cui fondazione Valeria Rensi ha contribuito in prima persona, è dedicata alla valorizzazione dell’esperienza degli ingegneri mediante la convalida delle competenze acquisite in specifici settori attraverso l’attività professionale esercitata e la formazione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento