Diritti di reimpianto dei vigneti: ultima possibilità

Via libera a nuovi vigneti: la Giunta provinciale, su proposta dell'assessore Dallapiccola, ha rieparto oggi i termini per le richieste di assegnazione dei diritti di reimpianto ancora disponibili. Per gli agricoltori si tratta dell'ultima possibilità: dal 1° gennaio 2016 entrerà in vigore un nuovo sistema di autorizzazione e  Non sarà più possibile cedere un diritto di impianto di vigneto ad altra azienda e non si assegneranno più diritti attraverso la Riserva provinciale. Per l’azienda che intende rinnovare un vigneto non ci sono sostanziali novità, ma le aziende che sono intenzionate a realizzare nuovi impianti di vigneto al posto di altre coltivazioni, dovranno essere autorizzate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quest'anno - fa sapere l'assessore Dallapiccola - a coloro che hanno presentato domanda entro la fine di luglio sono stati assegnati, in base ad una graduatoria, circa 47,6 ettari sui 53,2 disponibili nella Riserva provinciale; restano dunque ancora disponibili, al prezzo di 0,35 euro al metro quadrato, circa 5,6 ettari, che sarebbe comunque un peccato non poter sfruttare." Le nuove domande dovranno pervenire al Servizio Politiche Sviluppo Rurale entro 20 giorni a partire da oggi; ulteriori richieste, da presentarsi entro l'11 dicembre, potranno essere eventualmente accolte qualora, esaurita la graduatoria delle nuove domande, vi sia una residua disponibilità di diritti di reimpianto. Il prezzo fissato per i diritti della riserva è di 0,35 euro al metro quadrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Incidente in A22, si schianta contro un camion e rimane incastrato sotto il rimorchio: morto 38enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento