rotate-mobile
Economia Centro storico / Via Giovanni Segantini

La riforma del credito cooperativo non vale per le Reiffeisen altoatesine

La modifica del Testo Unico bancario non toccherà le Raiffeisen, le casse di risparmio dell'Alto Adige, ma interesserà invece tutte le Casse Rurali Trentine. A darne notizia è il sito del Sole 24 Ore in una nota: "Una modifica del Testo Unico bancario per introdurre la novita' giuridica del gruppo bancario cooperativo. Questa la base della riforma del sistema del credito cooperativo all'esame del prossimo Consiglio dei ministri".

"Il gruppo cooperativo unico, pero', probabilmente perdera' un pezzo - si legge nell'articolo - le casse Raiffeisen dell'Alto Adige, realta' importante del sistema, non entreranno, secondo alcune fonti, all'interno del nuovo gruppo. E' quindi imminente l'entrata del sistema bancario cooperativo trentino all'interno della holding nazionale, guidata da Federcasse.

Una scelta, quella di via Segantini di non unirsi alle casse altoatesine, che è oggetto di contesa nella corsa per la presidenza della federazione delle Cooperative. Isieme alla vicenda giuridica c'è anche quella occupazionale: la riforma potrebbe portare, sempre secondo il Sole 24 Ore, a circa 30mila esuberi in tutto il settore nazionale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La riforma del credito cooperativo non vale per le Reiffeisen altoatesine

TrentoToday è in caricamento