menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiude Radio Trentino InBlu, il sindacato: "sacrificio" per tre giornalisti

Si è conclusa con tre interruzioni del rapporto di lavoro la vertenza aperta per l'annunciatta chiusura della radio diocesana

"Il sacrificio di tre colleghe consentirà la sopravvivenza del settimanale Vita Trentina e del sito web" Così il Sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige commenta la chiusura della vertenza sui tre esuberi nella redazione dell'emittente diocesana, della quale è stata annunciata la chiusura.

La "sopravvivenza"  è quella di altri quattro giornalisti dipendenti della Società Editrice Vita Trentina, "di cui 1 distaccata da oltre 2 anni presso la Curia di Trento quale responsabile della comunicazione diocesana e portavoce dell’Arcivescovo" specifica il sindacato.

"Il risultato è stato reso possibile grazie ad una trattativa del Sindacato Giornalisti del Trentino Alto Adige assistito dal dipartimento sindacale della FNSI - prosegue  la nota - L’impegno alla prosecuzione dell’attività di settimanale e sito web è stato sottoscritto stamani in un verbale di accordo dall’amministratore delegato di Vita Trentina Editrice Alessandro Tonina e dal segretario regionale Rocco Cerone".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento