Economia San Giuseppe / Via San Pio X

Trento, presidio di protesta Usb al supermercato Orvea di San Pio X

Il sindacato autonomo Usb del Trentino denuncia la situazione interna al punto vendita dopo l'acquisizione di Orvea da parte del gruppo Poli

Protesta con presidio e volantinaggio questa mattina dei dipendenti del supermercato Orvea di via San Pio X a Trento. Il sindacato autonomo Usb del Trentino denuncia la situazione interna al punto vendita dopo l'acquisizione di Orvea da parte del gruppo Poli. Nel volantino si dice che "all'inizio abbiamo pensato che l'ingresso del gruppo Poli in Orvea avrebbe portato maggiori garanzie per il futuro dei lavoratori e delle lavoratrici, purtroppo la realta' si e' ben presto incaricata di portare tutti alla realta'. Una gestione arrogante del potere, il superamento delle peculiarita' dei prodotti Orvea ormai standardizzata sui prodotti Poli e dopo l'accordo sulla Cigs una chiusura totale a qualsiasi reale dialogo con i delegati dei lavoratori". "Poli potra' anche vincere la sua battaglia e riuscire ad imporre le sue regole ma se ci riuscira' non lo fara' con il nostro consenso", conclude il volantino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento, presidio di protesta Usb al supermercato Orvea di San Pio X
TrentoToday è in caricamento