menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porfido, il 16% degli operai è in cassa integrazione

Ferme a 38 milioni di euro, allo stesso livello dell'anno precedente, anche le esportazioni delle pietre lavorate. Il punto sul settore estrattivo sarà al centro dei lavori della Giunta provinciale a Cembra

Soffre anche il settore del porfido, malgrado la pausa invernale sia finita ormai da oltre un mese. Si contano infatti oltre 150 lavoratori in cassa integrazione, più del 16% sui 900 dipendenti complessivi del comparto estrattivo. Ferme a 38 milioni di euro, allo stesso livello dell'anno precedente, anche le esportazioni delle pietre lavorate. Il punto sul settore estrattivo sarà al centro oggi dei lavori della Giunta provinciale che si riunisce nella sede della Comunità della Valle di Cembra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento