rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Opportunità / Pergine Valsugana

Hai una seconda casa nell’Oltrefersina? A Pergine c’è un appuntamento per te

Si tratta della presentazione del progetto Ospitar, in programma il 3 marzo alle 20. Ecco di che cosa si tratta

A Pergine Valsugana è in arrivo un interessante appuntamento per un progetto che riguarda soprattutto i proprietari delle seconde case nella zona dell’Oltrefersina. Il riferimento è a Ospitar, iniziativa creata per recuperare e riqualificare il patrimonio delle seconde case, lasciate sfitte, sottoutilizzate o spesso abbandonate, attraverso un nuovo tipo di turismo che punti sulla comunità e sul mettere a valore il territorio, intercettando nuovi tipi di viaggiatori che prediligono la libertà di un soggiorno in appartamento.

Se ne parlerà venerdì 3 marzo alle 20 al teatro di Vigalzano, dove saranno presentati i dati e le esperienze di un progetto che in Trentino ha già attecchito a Tenna e Calcerainca al Lago. Soprattutto, sarà l’occasione per conoscere il team di Ospitar, che sarà a disposizione dei proprietari per rispondere a tutte le domande e le curiosità in merito al progetto.

Ma come si candida una seconda casa a far parte di Ospitar? Dopo un primo contatto, vengono effettuati gratuitamente dei sopralluoghi nelle case e il proprietario avrà la possibilità di discutere con un team di esperti le varie possibilità per decidere il futuro dell’immobile in modo consapevole. C’è tempo fino al 9 aprile per candidare la propria seconda casa a fare parte del progetto, scrivendo una mail all’indirizzo info@ospitar.it o telefonando al numero 0461 095196.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hai una seconda casa nell’Oltrefersina? A Pergine c’è un appuntamento per te

TrentoToday è in caricamento