Summerjobs, ultimo giorno per presentare le domande

Scadono oggi alle 17 i termini per la presentazione delle candidature. Il comune di Trento ha attivato 152 tirocini presso 25 realtà lavorative per giovani tra i 16 e i 18 anni. La paga è di 70 euro a settimana. Si potrà scegliere di aderire anche ad un'attività di volontariato - Civil action

Ultimo giorno per partecipare a Summerjobs, i termini per presentare le domande scadono oggi alle 17. Il modulo, scaricabile dal sito trentogiovani.it , va presentato direttamente dagli aspiranti partecipanti (ragazzi e ragazze dai 16 anni compiuti alla data del 9 giugno 2015 fino ai 18 non compiuti alla medesima data) dalle 14 alle 17 presso gli uffici del Servizio Cultura, turismo e politiche giovanili in via Roma 60 per i residenti nei comuni di Trento, Aldeno, Cimone e Garniga; entro il 5 maggio 2015 in orario d'ufficio presso la segreteria della Comunità della Valle dei Laghi in via Nazionale 12 a Vezzano per i residenti nella comunità Valle dei Laghi. I partecipanti a Summerjobs potranno aderire a tirocini estivi retribuiti (70 euro a settimana) presso enti pubblici e aziende del territorio della durata di 2, 3 o 4 settimane. Quest'anno verranno attivati 152 tirocini (di cui 14 in Valle dei Laghi) presso 25 realtà lavorative. Si potrà scegliere di aderire anche ad un'attività di volontariato – Civil action (minimo venticinque ore) presso associazioni della città coordinate da Non-profit Network - Centro Servizi Volontariato. Summerjobs è un progetto promosso dal Comune di Trento, attraverso il servizio Cultura, turismo e politiche giovanili, con la collaborazione dei Piani giovani di zona della città, Arcimaga e della Valle dei Laghi. Partner del progetto l'Agenzia del Lavoro, la Fondazione E. Mach, gli istituti scolastici cittadini e il Centro Servizi Volontariato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento