Commercialisti: anche in Trentino arrivano le norme antiriciclaggio

Selezione della clientela ed obblighi d'archivio più stringenti anche per quanto riguarda i documenti informatici. Ecco le nuove norme

Anche in Trentino i commercialisti dovranno recepire le nuove, più stringenti, norme antiriciclaggio deliberate dal Consiglio nazionale. Si tratta di norme che riguardano la valutazione del rischio imponendo, per esempio, la  verifica della clientela, prestando particolare attenzione agli studi associati e alle società tra professionisti, oltre all'obbligo di conservazione dei documenti, dati e informazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con questo documento – afferma il presidente trentino, Pasquale Mazza – il Consiglio Nazionale ha definito una serie di indicazioni che tutelano il più possibile i colleghi e ne semplificano l’attività. Uno sforzo che è stato compiuto tenendo conto degli spazi ristretti concessi da una legge che è comunque giudicata eccessivamente penalizzante per i professionisti, in quanto ancora oggi troppo concentrata sugli adempimenti formali. L'Ordine trentino  attiverà una serie di iniziative formative per consentire ai propri iscritti di rendere la propria attività velocemente conforme alle prescrizioni normative e regolamentari indicate dal Consiglio nazionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

Torna su
TrentoToday è in caricamento