Commercialisti: anche in Trentino arrivano le norme antiriciclaggio

Selezione della clientela ed obblighi d'archivio più stringenti anche per quanto riguarda i documenti informatici. Ecco le nuove norme

Anche in Trentino i commercialisti dovranno recepire le nuove, più stringenti, norme antiriciclaggio deliberate dal Consiglio nazionale. Si tratta di norme che riguardano la valutazione del rischio imponendo, per esempio, la  verifica della clientela, prestando particolare attenzione agli studi associati e alle società tra professionisti, oltre all'obbligo di conservazione dei documenti, dati e informazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con questo documento – afferma il presidente trentino, Pasquale Mazza – il Consiglio Nazionale ha definito una serie di indicazioni che tutelano il più possibile i colleghi e ne semplificano l’attività. Uno sforzo che è stato compiuto tenendo conto degli spazi ristretti concessi da una legge che è comunque giudicata eccessivamente penalizzante per i professionisti, in quanto ancora oggi troppo concentrata sugli adempimenti formali. L'Ordine trentino  attiverà una serie di iniziative formative per consentire ai propri iscritti di rendere la propria attività velocemente conforme alle prescrizioni normative e regolamentari indicate dal Consiglio nazionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Bollettino coronavirus in Trentino: altri 3 morti, la Provincia annuncia nuovi provvedimenti

  • Bollettino coronavirus: un altro decesso in Trentino, +104 casi positivi e 122 classi in quarantena

  • Fugatti: "Ristoranti aperti fino alle 22 ed i bar fino alle 20"

  • Tenna, incidente mortale in tarda serata: la vittima è Luca Maurina

  • Aperture, l'Alto Adige fa marcia indietro: "Tutto chiuso alle 18". Il Trentino rimane solo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento