menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Negozi multiservizi in zone montane: fondo da 4,5 milioni

Di cui due milioni a favore dei Comuni e 2,48 milioni di euro per le imprese commerciali dei quali una parte (poco meno di 420.000 euro) sono già stati impegnati lo scorso anno. I destinatari sono attività commerciali

E' quattro milioni e mezzo l'ammontare del fondo 2012 destinato allo sviluppo delle attività economiche in zone montane, di cui due milioni a favore dei Comuni e in 2,48 milioni di euro per le imprese commerciali dei quali una parte (poco meno di 420.000 euro) sono già stati impegnati nello scorso anno. Destinatari del provvedimento dell'assessore Alessandro Olivi vi sono le attività commerciali delle zone montane "considerate veri e propri presidi sociali sul territorio, luoghi di aggregazione dove si concentrano momenti di scambio e di solidarietà fra i residenti delle comunità montane, oltre a garantire un servizio di primaria importanza per i cittadini residenti in zone periferiche".

Per quanto riguarda i Comuni i finanziamenti sono finalizzati all'acquisto e ristrutturazione degli immobili e, in casi di particolare necessità', per l'acquisto di arredi e attrezzature. Per le imprese commerciali i finanziamenti servono come integrazione al reddito, per interventi strutturali e per i servizi offerti.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento