rotate-mobile
Economia Centro storico / Via Giuseppe Gilli

Dalla Giunta 200 milioni per estinguere i mutui di Itea e Patrimonio del Trentino

Per l'estinzione anticipata di mutui in essere la Giunta ha stanziato 200 milioni di euro a favore delle due società di sistema

Stanziamento da 200 milioni di euro per l'estinzione anticipata di mutui di due enti pubblici del sistema provinciale: i beneficiari sono Itea, per 175 milioni, e Patrimonio del Trentino, per 25 milioni. Le due delibere, approvate dalla Giunta in mattinata, portano la  firma rispettivamente dell'assessore Daldoss e dell'assessoore Gilmozzi. L'operazione è permessa da una norma della finanziaria 2015 e la finalità è quella "di conseguire un beneficio complessivo sulla finanza pubblica provinciale, riducendo il livello di indebitamento e gli oneri finanziari collegati a carico del sistema provinciale, consentendo altresì l'utilizzo da parte della Provincia della propria disponibilità di cassa" spiega una nota diffusa in mattinata. In entrambi i casi si trattta di una concessione di credito dalla provincia nei confronti delle due società di sistema. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Giunta 200 milioni per estinguere i mutui di Itea e Patrimonio del Trentino

TrentoToday è in caricamento