Carollo: "Facciamo i Mercatini dall'1 al 15 gennaio"

Con la sua Everness il dj roveretano si propone per gestirli in "zona Cesarini". Ecco la proposta al Comune

Mercatii di Natale annullati? Bene, facciamoli dopo Capodanno. A lanciare la proposta è Agostino Carollo, dj e promoter roveretano, da due anni in un braccio di ferro con il Comune di Trento per la gestione delle famose bancarelle natalizie.

L'idea sta circolando su Facebook in queste ore. Tutto parte da un post pubblicato dalla pagina Mercatini di Natale Trento. Attenzione: non è la pagina ufficiale dei mercatini, quella gestita dall'Apt, che si chiama Mercatino di Natale Trento. Una lettera fa la differenza.

Dietro alla pagina Mercatini di Natale Trento c'è Carollo con la sua Everness, la società tramite la quale da sempre organizza concerti e festival di musica elettronica, e che con la quale due anni fa vinse la gara, grazie ad una svista altrui, per gestire i mercatini di Natale a Rovereto.

"Everness, classificatasi seconda nella gara, ha preso l’iniziativa poiché la vincitrice APT Trento ha rinunciato ad organizzare la manifestazione - scrive Carollo - Sarebbe una specie di goal in “zona Cesarini”, un’edizione diversa dal passato e prevalentemente per i residenti anziché per i turisti, ma almeno servirebbe per provare a dare un po’ più di contenuto al Natale, un po’ di speranza di lavoro alle tante imprese partecipanti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cashback di Stato, i rimborsi entro marzo e il "bug" dell'App Io

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Impianti sciistici ancora nelle incertezze, Ghezzi: «Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna in zona arancione. E chi viene in Trentino?»

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

Torna su
TrentoToday è in caricamento