menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incentivi alle imprese della "filiera" meccatronica

Scade il 30 settembre il bando mirato riservato alle piccole e medie imprese che possono fornire servizi all'internazionalizzazione del settore

L'Agenzia del Lavoro ed Agenzia provinciale per l’incentivazione delle attività economiche (APIAE), ha pubblicato un bando/avviso volto ad individuare aziende interessate a fruire di specifici servizi di supporto all’internazionalizzazione all’interno di un progetto integrato di filiera "Meccatronica". 


Potenziali destinatari sono tutte le piccole e medie imprese aventi sede legale ed operativa in Provincia di Trento che producono beni e servizi nei settori della meccanica e della meccatronica, comprese anche le attività nell’ambito delle biotecnologie. Cinque i mercati prioritari: Austria, Germania, Svizzera, Spagna e Stati Uniti. C’è ancora un mese di tempo, fino al 30 settembre, per le aziende interessate a partecipare al Progetto Integrato di Filiera (Pif), un pacchetto di servizi riservato alle aziende trentine del settore.

L’ammissione ai servizi è subordinata ad un audit di approfondimento realizzato da Trentino Sviluppo. Le domande potranno essere inviate entro il 30 settembre 2014 a Trentino Sviluppo, via Fortunato Zeni n. 8 – 38068 Rovereto o via mail all’indirizzo info@trentinosviluppo.it. Per chiarimenti o ulteriori informazioni è possibile contattare Romina Falagiarda o Christian Giacom della Direzione Sviluppo e Innovazione (tel. 0464 443111).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento