menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liste di mobilità: sono senza lavoro 4.800 persone

Sebbene da settembre si sia registrato un calo progressivo di circa 7,2%, su base annua il numero dei sospesi è comunque in aumento del 6,5%. Nel novembre 2010 erano 1.663

Sfiorano quota 4.800 gli iscritti in lista di mobilità in Trentino. Il 22 novembre, il comitato provinciale mobilità ha certificato la presenza in lista di 4.798 licenziati. Nei primi undici mesi dell'anno, solo una volta, ad agosto, in lista di mobilità sono risultati iscritti meno di 4.700 lavoratori.

Continua a risultare negativo anche l'andamento dei sospesi, ossia i lavoratori in mobilità che hanno trovato un impiego a termine. A novembre si consolida la contrazione già registrata tra settembre e ottobre, dopo mesi in cui gli iscritti che trovavano un impiego crescevano di volta in volta. A novembre i sospesi sono infatti 1.771, 47 in meno rispetto ad ottobre quando risultavano essere 1.818 con una riduzione congiunturale del 2,6%. A settembre i sospesi erano stati invece 1.897, ad agosto 1.912, a luglio 1.909 e a giugno 1.841.
 
Sebbene a partire da settembre si sia registrato un calo progressivo di circa 7,2%, su base annua il numero dei sospesi è comunque in aumento del 6,5%. Nel novembre 2010 infatti i lavoratori iscritti in mobilità con un impiego a termine erano 1.663. 
 
Nel raffronto tra gli iscritti in mobilità attuali con quelli dei due anni precedenti emerge quanto la crisi del biennio 2008-2009 e il più recente raffreddamento della ripresa economica producano effetti negativi sul mercato del lavoro anche in Trentino. Nei primi undici mesi dell'anno la media degli iscritti in mobilità raggiunge quota 4.751 contro una media registrata di 4.417 nel 2010 e di 3.807 nel 2009. In pratica, quest'anno a novembre ci sono in media 334 iscritti in più rispetto al 2010 (+7,6%) e 944 in più rispetto al 2009 (+24,8%). 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento