INPS: in Trentino 152 lavoratori in nero negli ultimi sei mesi

Le sanzioni comminate dall'Istituto al termine di un semestre di controlli mirati sfiorano il milione e mezzo di euro, ispettori nelle campagne per la vendemmia e la raccolta delle mele

Sono 152 i casi di lavoratori in nero scoperti dall'Inps nell'ultimo semestre in Trentino. Lo comunica l'Istituto con una nota diffusa oggi, martedì 4 settembre, al termine di una lunga stagione di controlli mirati. Chiaramente il rischio "di stagione" è quello di assunzioni in nero nelle campagne per la raccolta di mele ed uva, dopo il grave caso di caporalato scoperto durante la vendemmia dell'anno scorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questi giorni l’attività degli Ispettori dell’Istituto si è concentrata contro il lavoro irregolare delle “finte” cooperative che propongono manodopera per l’attività di raccolta in agricoltura - si legge nella nota - I primi risultati conseguiti con questa azione capillare hanno consentito agli ispettori Inps di intercettare 15 lavoratori provenienti dall’area del Nord Africa totalmente non dichiarati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Freddo intenso, anche 10° sotto la media: il riscaldamento si può già accendere

  • Galleria di Martignano: testa-coda sull'asfalto bagnato poi si schianta contro il guard rail

  • Cervo investito sulla statale: "In quel tratto succede una volta al mese"

  • Coronavirus, un altro studente positivo: classe in quarantena e lezioni online

  • Camion blocca l'ambulanza su una strada di montagna: "E' l'ennesima volta, ora basta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento