menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro domenicale obbligatorio per contratto: lavoratori LIDL in sciopero

Una delegazione Filcams del Trentino ha partecipato al presidio a Ravenna, sciopero anche a Trento nei supermercati della multinazionale

Lavoratori LIDL in sciopero oggi, venerdì 13 luglio, contro il rinnovo separato del contratto integrativo aziendale. La Filcams Cgil nazionale non ha firmato l'accordo del 6 marzo scorso ritenendolo peggiorativo per le condizioni dei lavoratori, in particolare riguardo al lavoro festivo.

Una delegazione della Filcams trentina ha raggiunto i lavoratori della LIDL nel magazzino di Massa Lombarda, in provincia di Ravenna, dove si è svolto uno dei due grandi presidi nazionali contro la multinazionale, l'altro si è svolto a Pontedera, in provincia di Pisa. 

“Con circa 600 punti vendita, più di 14 mila dipendenti su tutto il territorio nazionale, Lidl è una catena discount in salute, che, pur in presenza di un andamento e di risultati economici estremamente positivi, vuole continuare a risparmiare sul costo del lavoro”, spiega il sindacato del commercio della Cgil.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento