menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calano gli infortuni sul lavoro ma cresce la malattia professionale

Secondo i più recenti dati Inail, infatti nel 2011 sono stati registrati nella nostra provincia 9.883 infortuni contro i 10.414 denunciati nel 2010, con un calo del 5,3%

Calano in Trentino gli infortuni sul lavoro. Secondo i più recenti dati Inail, infatti nel 2011 sono stati registrati nella nostra provincia 9.883 infortuni contro i 10.414 denunciati nel 2010, con un calo del 5,3%. Gli infortuni diminuiscono nei settori industria e servizi (da 9.236 a 8.730), mentre si registra una leggera crescita in agricoltura (da 929 a 957). La riduzione complessiva è in linea con il dato nazionale che nel 2011 ha visto una contrazione degli incidenti denunciati del 6,5%.

Sono in calo anche le morti sul lavoro registrate dall’Inail: nel 2011 gli incidenti mortali sono stati 6 contro gli 8 del 2010. Va ricordato però che nel 2009 l'Inail censì ben 17 morti sul lavoro. Gli infortuni che hanno dato luogo ad una invalidità permanente sono stati 252, con una forte riduzione rispetto agli anni precedenti. Per 191 è stata assegnato un indennizzo “permanente in capitale” (invalidità contenuta), per 56 una “permanente in rendita “, per 5 indennizzo per “ morte”. 
 
Continuano intanto a crescere le denunce di malattia professionale, passate dalle 334 del 2010 alle 408 del 2011. In questo caso si tratta della graduale emersione e il conseguente riconoscimento di patologie che in passato non erano riconosciute. "Senza addentrarsi molto nei dati economici – commenta Franco Ischia, responsabile del dipartimento settori produttivi e lavoro della Cgil del Trentino – appare chiaro che questa riduzione è dovuta in parte  alla crisi che, a partire dal 2009, ha colpito il nostro paese e anche la nostra provincia, in particolare prima nel comparto manifatturiero, poi nel settore delle costruzioni. Anche per questo motivo nessuno deve abbassare la guardia".
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento