menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investimento da 60 milioni per l'hotel super lusso nella ski area di Campiglio

Nel suo complesso, il progetto si compone di 109 unità ricettive, di cui 84 suite a partire da 57 mq e 25 residenze gestite dal resort, due ristoranti, due sale meeting ed un'area Spa di oltre 5.000 mq comprensiva di piscine...

A Pinzolo, all’interno della ski-area di Pinzolo-Madonna di Campiglio, sui terreni dell’area Campicioi, stanno per partire i lavori per la realizzazione di un nuovo Resort Alberghiero Benessere 5 stelle lusso. La società Lefay Resort Dolomiti, che fa capo alla famiglia Leali, ha fatto un investimento privato di oltre 60 milioni di euro, su un progetto che mette al centro la sostenibilità, non solo economica, ma anche ambientale e sociale e che avrà ricadute particolarmente positive sul piano occupazionale, con l'assunzione prevista di un centinaio di dipendenti. 

Particolare attenzione è stata attribuita dal progettista Hugo Demetz all’inserimento paesaggistico dell’edificio, che si articola su più livelli fuori terra. Nel suo complesso, il progetto si compone di 109 unità ricettive, di cui 84 suite a partire da 57 mq e 25 residenze gestite dal resort, due ristoranti, due sale meeting ed un’area Spa di oltre 5.000 mq comprensiva di piscine interne ed esterne, saune e cabine trattamenti. L'apertura del nuovo complesso alberghiero è prevista per la stagione estiva 2019.

Il Comune di Pinzolo incamererà in due rate 1.580.512,26 euro di oneri di urbanizzazione che destinerà ad opere pubbliche e inoltre grazie ad un terzo di oneri (790.256,12 euro) vedrà realizzata da parte della proprietà dell’albergo un’implementazione dell’acquedotto principale di Pinzolo e l’allargamento del tratto iniziale della Via Alpe di Grual per raggiungere la zona di Pra Rodont. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento