rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Economia Centro storico / Via Giovanni Segantini

Cooperazione: sfida tra Gios e Fracalossi

Venerdì il mondo della cooperazione trentina eleggerà il nuovo presidente, che sostituirà dopo 12 anni Diego Schelfi alla guida di via segantini. Il dibattito arriva anche in consiglio provinciale e diventa questione di "autonomia"

Mancano ormai solamente due giorni all'elezione del nuovo presidente della Federazione trentina delle cooperative, che sostituirà Diego Schelfi dopo 12 anni di presidenza. Il dibattito, com'era prevedibile, è arrivato anche nell'aula del consiglio provinciale, sollevato dal consigliere del patt Walter Kaswalder. La qustione ha preso i toni di un'ennesima battaglia per l'autonomia dato che com'è noto la Banca d'Italia sta avviando un processo di riforma forzata che vorrebbe inserire le banche di credito cooperativo trentine all'interno di un soggetto più grosso, una holding nazionale.

La riforma non varrà, molto probabilmente, per le Reiffeisen altoatesine. Un'alleanza con queste avrebbe forse potuto scongiurare l'incorporazione con un soggetto nazionale, dando vita ad un soggetto regionale abbastanza stabile da poter rassicurare Bsankitalia. Così non è stato, o non sarà: lo deciderà forse il voto cooperativo venerdì dato che l'ipotesi regionalista è sostenuta dal candidato Geremia Gios. E' proprio il riferimento al professore di economia che ha fatto scattare le reazioni di altri consiglieri (UPT e PD) che hanno accusato Kaswalder di fare "campagna elettorale" per la cooperazione all'intenro dell'aula.

Geremia Gios si pone in alternativa al candidato espresso dai vertici della Cooperazione, Giorgio Fracalossi, vicepresidente della Federazione, presidente della Cassa Rurale di Trento, di Cassa Centrale, di Informatica Bancaria Tretina, consigliere di Solidea. La candidatura di Fracalossi ha sostituito quella di Renato Dalpalù, presidente di Sait, ritiratosi spontanamente dopo il caso del crak della cooperativa edilizia Btd in Primiero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cooperazione: sfida tra Gios e Fracalossi

TrentoToday è in caricamento