menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cooperazione, Fracalossi si dimette ma resta alla guida di Cassa Centrale e Crt

Si dedicherà al credito cooperativo, nella duplice veste di presidente della cassa centrale e della prima cassa Rurale trentina, Giorgio Fracalossi, che ha annunciato le sue dimissioni dalla presidenza di Federcoop

Giorgio Fracalossi ha annunciato le sue dimissioni dalla presidenza della Federazione trentina delle cooperative, rinunciando così alla più alta delle tre "massime cariche" che ricopre. Rimarrà presidente di Cassa Centrale Banca e della Cassa Rurale di Trento, che sta per fondersi con quella di Aldeno e Cadine, in un momento delicato per il credito cooperativo.

"Oggi il presidente della Federazione Giorgio Fracalossi ha presentato le proprie dimissioni al consiglio di amministrazione - si legge nella nota di Federcoop -. Il suo ruolo sarà ricoperto dalla vice vicaria Marina Castaldo fino alla prossima assemblea elettiva. Si apre così una stagione di confronto interno al movimento per la scelta del successore, che avverrà con metodo partecipato dopo una serie di contatti e incontri sul territorio".


"Siamo alla vigilia di un cambiamento epocale per la cooperazione - scrive Fracalossi - la riforma delle Rurali e Bcc avrà effetti importanti anche sulle strutture associative. Auspico che questa decisione faciliti l’apertura di una fase nuova di selezione di una leadership adeguata al compito; occorre a mio avviso che si sviluppi dentro gli organismi della Federazione e tra i soci una riflessione ampia e profonda sul ruolo degli organismi intermedi e sulle modalità più efficaci, innovative e competitive per "servire" al meglio le cooperative e i consorzi. Posso assicurare, per quanto può competere al mio ruolo, la vicinanza di Cassa Centrale Banca nella ricerca di un percorso che porti al comune obiettivo di supportare al meglio le nostre cooperative".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Scuola

    Scuola, Draghi fa retromarcia: superiori in presenza al 60%

  • Attualità

    La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

  • Economia

    Lavoro e sblocco dei licenziamenti, cosa farà il governo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento