Economia

Glas Vetro: presidio ai cancelli per il reintegro degli operai, si riapre la trattativa

Presidio ai cancelli della Glas Vetro Alpin Srl di Trento (ex Fortglas) questa mattina per chiedere il reintegro di cinque operai licenziati e le loro retribuzioni arretrate, come disposto dalla magistratura del lavoro. Il Sindacato di base multicategoriale, promotore della manifestazione di oggi, denuncia il mancato rispetto della sentenza da parte dell'azienda da più di 200 giorni. Con tanto di cartelloni contro la direzione aziendale i lavoratori hanno protestato questa mattina fino a raggiungere la promessa di un incontro urgente con l'amministratore della Glas vetro nei primi giorni della prossima settimana per cercare un accordo definitivo in merito alla vertenza. Presenti sul posto polizia e carabinieri per garantire l'ordine. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Glas Vetro: presidio ai cancelli per il reintegro degli operai, si riapre la trattativa

TrentoToday è in caricamento