Turismo: 15 milioni di euro per le aziende che assumono

Le aziende che dimostreranno di aver mantenuto lo stesso personale nonostante l'emergenza potranno accedere a contributi a fondo perduto

Contributi a fondo perduto per le aziende del settore turistico che assumono addetti per la stagione estiva. La Giunta ha inserito unno stanziamento ad hoc di 15 milioni di euro all'interno della variazione di bilancio che sarà discussa in Consiglio provinciale a fine luglio. La norma vale anche per il personale già assunto a tempo determinato ed impiegato nella stagione in corso.

Per accedere ai contributi le aziende dovranno dimostrare di avere un numero di dipendenti in linea con quello dell'estate scorsa, nonostante gli effetti dell'emergenza covid. Per il calcolo del contributo viene infatti preso come riferimento il costo del personale nel periodo giugno-settembre 2020 e confrontato con quello del medesimo periodo nell'anno 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I contributi potranno essere richiesti da ottobre mediante un’apposita piattaforma informatica che sarà messa a disposizione dalla Provincia. L’entità del finanziamento, il cui limite massimo è fissato in 40 mila euro, va dal 15 al 25% della differenza del costo del personale giugno-settembre 2020 rispetto a quello di giugno-settembre 2019. Le informazioni e le modalità di calcolo del contributo sono visibili sul sito ripartitrentino.provincia.tn.it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Merano usano... il freddo!

  • Lascia le sue cose al rifugio e scompare, lo cercano tutta la notte: era al bivacco

  • Truffa dello specchietto: denunciata coppia insospettabile, con tre figli a bordo di un suv

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento