rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Economia San Giuseppe / Via Calepina

Fattura digitale dal 31 marzo: servizio gratuito dal sito della Camera di Commercio

Com'è noto dal 31 marzo prossimo scatta l'obbligo di fatturazione elettronica per le imprese che forniscono beni e servizi alla pubblica amministrazione. La Camera di Commercio di Trento ha presentato, all'interno di una giornata di formazione dedicata alla nuova normativa, l'applicazione gratuita per le piccole e medie imprese che hanno rapporti di fornitura con l'ente pubblico.

Tramite il codice di riconoscimento CNS il titolare può accedere, gratuitamente, dal sito della camera di Commercio al questo nuovo strumento digitale che permette la compilazione della fattura, l'individuazione dell'ente destinatario, la firma digitale, l'invio e larelativa conservazione del documento. Nel corso del 2014 sono stati 2.586 i dispositivi CNS e di firma digitale rilasciati dallo sportello di via Calepina.

Proprio la dimensione tecnologica innovativa – ha spiegato Mauro Leveghi, Segretario generale della Camera di Commercio di Trento – ha consentito nel tempo di mettere a disposizione delle imprese, dei territori e delle istituzioni nuovi prodotti e servizi, spingendo l’acceleratore della semplificazione. Il passaggio alla fatturazione elettronica è quindi solo l’ultima di quelle innovazioni ‘virtuose’ che vedono protagoniste le Camere di Commercio”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fattura digitale dal 31 marzo: servizio gratuito dal sito della Camera di Commercio

TrentoToday è in caricamento