rotate-mobile
Economia Centro storico / Piazza Dante

Conciliazione famiglia-lavoro: firmato l'accordo tra Provincia, associazioni e sindacati

In 70 delle 190 aziende che hanno attivato il marchio Family Audit da tre anni la possibilità di rimodulare l'orario di lavoro per esigenze di vita familiare riguarda l'80% dei lavoratori. L'esperienza della certificazione Family diventa oggi un accordo, volontario, siglato dalla Provincia con le organizzazioni di categoria, da Confindustria ai tre maggiori sindacati, per potenziare le buone pratiche finora sperimentate. 

L’obiettivo dell’accordo, che avrà durata triennale e che potrà essere sottoscritto anche in un secondo momento da altre organizzazioni, è, da una parte, sviluppare una riflessione costante e organizzata attorno a piani di welfare aziendale finalizzati a migliorare la condizione lavorativa e personale dei lavoratori e delle loro famiglie; dall’altra, aumentare la sensibilità di tutta la comunità attorno alle politiche di conciliazione, anche in termini di contrattazione, creando occasioni di informazione e conoscenza nei luoghi di lavoro e nelle associazioni di rappresentanza. Inoltre, il presente accordo costituisce una leva importante per concorrere alla realizzazione delle politiche di sviluppo economico e d’investimento sociale e rafforzare con specifiche progettualità le reti di collaborazione e di servizi a supporto delle aziende.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conciliazione famiglia-lavoro: firmato l'accordo tra Provincia, associazioni e sindacati

TrentoToday è in caricamento