menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il 51% delle famiglie fatica ad arrivare alla fine del mese

Secondo il rapporto sulla situazione economica e sociale del Trentino, in provincia ci sono 40 mila persone sotto la soglia della povertà. E' povero un trentino su venticinque. Il 3,8% ha gravi problemi economici

Secondo il rapporto sulla situazione economica e sociale del Trentino, in provincia ci sono 40 mila persone sotto la soglia della povertà. Ad essere povero è quindi un trentino su venticinque. Questa soglia si misura sulla metà del reddito medio di una determinata zona. La diffusione della povertà in Trentino tocca principalmente tre categorie di persone: le famiglie con un solo genitore, i singoli ultra 65enni e le famiglie numerose (con più di 3 figli).

Il 51,6% delle famiglie dichiara di avere difficoltà ad arrivare alla fine del mese: di queste il 39,3% dice che è costretta ad affrontare problemi non insormontabili, quindi di poco conto. Ci sono però un certo numero di famiglie (l'8,5%) che ammettono di trovarsi in difficoltà ecnomiche consistenti, mentre il 3,8% ha gravi problemi economici e fatica a far quadrare il bilancio famigliare. Secondo il rapporto, inoltre, più della metà dei nuclei famigliari fatica ad arrivare alla fine del mese. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento