menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Famiglie Cooperative nuove fornitrici di servizi nei piccoli paesi?

Non solo posta e marche da bollo: in futuro le Famiglie Cooperative diventeranno essenziali in quei paesi in cui mancano servizi. Sottoscritto un accordo con il Consorzio Comuni

I piccoli supermercati di montagna potrebbero diventare nuovi punti di riferimento in quei paesi in cui mancano i serizi. Ad oggi qualche Famiglia Cooperativa già funziona da fermo-posta e svolge altri piccoli servizi essenziali. E' quanto prevede un documento firmato oggi dal presidente del  Consorzio Comuni Trentini Paride Gianmoena e dal presidente della Federazione delle Cooperative Maurro Fezzi. Primo passo dell'accordo l'inserimento delle Famiglie Cooperative, presenti in tutti i Comuni trentini, nel  portale Comunweb. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Viadotto dei Crozi, nuova viabilità di cantiere dal primo maggio

  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento