menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fallimenti: anno record per il Trentino, chiudono 145 imprese

I fallimenti aumentano del 7%, 4 cooperative e 141 imprese hanno alzato bandiera bianca. Negli ultimi 4 anni le imprese in liquidazione sono oltre 500

Anno nero, il 2016, per le imprese trentine. Sono statate 145 ad alzare bandiera bianca nel corso dell'anno. A riivelarlo è l'annuale rapporto sui fallimenti e le liquidazioni redatto dalla Camera di Commercio di Trento: 4 società cooperative e ben 141 imprese (di cui 12 individuali) hanno dichiarato fallimento nel corso dell'anno. Un risultato che segna, purtroppo, un record per il Trentino con un aumento dei fallimenti pari al 7%. Il settore ppiù colpito è, come sempre, quello dell'edilizia.

Prendendo in considerazione gli ultimi 15 anni, il rapporto evidenzia come solo negli ultimi quattro, dal 2013 al 2016, in provincia si è avvicinato o superato il valore delle cento aperture di fallimento all’anno, mentre in precedenza il dato rimaneva ben al di sotto di questa soglia con numeri che oscillavano tra i 30 e i 70 casi. In questo ultimo quadriennio le imprese fallite o in liquidazione coatta amministrativa sono più di 500, un dato che rappresenta oltre l’1% delle imprese attive in Trentino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento