Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Enel vende parte del patrimonio, in regione 121 immobili disponibili

Gli immobili in vendita sono 84 a Trento e 37 a Bolzano. Si va da ex cabine primarie a boschi, a complessi immobiliari dismessi, appartamenti o interi edifici, terreni, il tutto sia libero che occupato con diversi gradi di manutenzione

Terreni agricoli o industriali, edifici residenziali, uffici e persino ex centraline idroelettriche. Enel vende parte del suo patrimonio immobiliare in Italia (3 mila cespiti per un valore di 200 milioni di euro) e anche in Trentino Alto Adige, dove il valore delle proprietà è di circa 7 milioni di euro. Gli immobili in vendita sono 84 a Trento e 37 a Bolzano. Si va da ex cabine primarie a boschi, a complessi immobiliari dismessi, appartamenti o interi edifici, terreni, il tutto sia libero che occupato con diversi gradi di manutenzione. Per la gestione di una dismissione di un patrimonio così variegato e distribuito sul territorio, Enel ha selezionato, attraverso l’espletamento di una gara, un Advisor Immobiliare, un raggruppamento temporaneo di imprese costituito da REAG Italy (Real Estate Advisory Group Italy), BNP Paribas Real Estate Property Management Italy Srl, Colliers  International Italia, Investire Immobiliare SGR.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel vende parte del patrimonio, in regione 121 immobili disponibili

TrentoToday è in caricamento