Economia, prosegue la fase di stagnazione

I dati relativi al terzo trimestre diffusi dalla Camera di Commercio di Trento confermano un quadro di generale stagnazione. Troppo deboli i segnali di ripresa, a soffrire di più l'occupazione e le piccole imprese

Prosegue la fase di stagnazione dell'economia trentina. Il quadro delineato dall'indagine trimestrale trentina della Camera di Commercio presenta un fatturato fermo al +0,9% rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente, mentre i dati sul lavoro fanno registrare una disoccupazione al 7,2%? 

L'occupazione è in calo in ogni settore, quelli che soffrono di più rimangono il comparto estrattivo (-9,8%) e le costruzioni (-4,4%), gli stessi settori che subiscono il maggior calo del fatturato, del 16,1 e del 12,6%. Il dato che salta più agli occhi è però quello che riguarda la dimensione delle imprese: sono quelle con tra 1 e 10 addetti a soffrire di più. Negli ultimi 5-6 anni, denuncia il presidente della Camera di Commercio di Trento Gianni Bort, il credito alle piccole imprese è sceso del 25% impedendo alle piccole aziende di investire e crescere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

  • Trento, spacciatore sfida la polizia: «Sapete che sono uno spacciatore, ma oggi con me non lavorate». Arrestato in piazza

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Centro sociale Bruno contro il nuovo parcheggio: "L'ex Italcementi diventi un parco"

Torna su
TrentoToday è in caricamento