menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non solo mele nelle gallerie visitate da Renzi: data center da 50 milioni di euro

Il progetto risale al 2012 ed è in corso di realizzazione: l'idea è quella di sfruttare la temperatura, bassa e costante, per risparmiare l'energia necessaria al raffreddamento degli archivi digitali. Il costo dell'opera è di 50 milioni di euro, divisi tra privati e Provincia

Non solo mele nelle gallerie ex Tassullo visitate ieri dal presidente del Consiglio Matteo Renzi. Per le ex cave di cemento, oggi utilizzate  come magazzini dal consorzio Melinda, c'è anche il progetto di realizzare un data center sotterraneo: la temperatura, bassa e soprattutto costante, permette infatti di risparmiare l'energia che occorre per raffreddare i computer. Si parla di un risparmio addirittura attorno al 70%.

La potenza totale sarà di 10 MW, il data center si estenderà nel sottosuolo su una superficie di circa 20.000 metri quadrati. Il progetto, il cui costo si aggira attorno ai 50 milioni di euro in project finnancing pubblico-privata, risale al 2012 ed è ancora in fase di realizzazione: si attende il collegamento con la fibra ottica della dorsale europea Milano-Monaco-Francoforte. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento