#Ripartitrentino, la Giunta proroga i termini di domanda per accedere alle misure a sostegno delle attività economiche

La questa misura è a favore degli operatori economici dei settori legati al turismo che salvaguardano le assunzioni nella stagione estiva 2020, dei contributi in favore delle imprese di autotrasporto che salvaguardano l’occupazione e dei contributi da utilizzare in compensazione fiscale

Prorogati al 16 novembre i termini per accedere a #Ripartitrentino, l'iniziativa che racchiude le importanti misure varate dalla Giunta provinciale a favore degli operatori economici danneggiati dalla pandemia Covid-19, grazie a una delibera dell'assessore Achille Spinelli.

La questa misura è a favore degli operatori economici dei settori legati al turismo che salvaguardano le assunzioni nella stagione estiva 2020, dei contributi in favore delle imprese di autotrasporto che salvaguardano l’occupazione e dei contributi da utilizzare in compensazione fiscale, limitatamente alla sezione relativa agli Investimenti e consulenze volte ad adeguare l’impresa alle esigenze del Covid-19.

«La proroga dei termini - spiega l'assessore Spinelli - consentirà un adeguato lasso temporale agli operatori economici che intendono presentare domanda di contributo, compatibilmente con le tempistiche di messa a disposizione della piattaforma informatica per l’invio delle stesse. Nei giorni scorsi si è chiusa la misura dei contributi a fondo perduto e da giovedì 8 ottobre gli operatori interessati possono fare domanda per i contributi in compensazione fiscale accedendo alla piattaforma on line disponibile sul sito. È anche questo un modo per infondere fiducia nel sistema economico con una particolare attenzione alla semplificazione delle procedure».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A breve, comunicano dall'ufficio stampa della Provincia, sarà messa a disposizione la piattaforma informatica per l’invio delle domande relative ai contributi in favore degli operatori economici dei settori legati al turismo e delle imprese di autotrasporto. È stato scelto di mantenere anche per queste misure una procedura esclusivamente informatica e una burocrazia quasi azzerata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Bollettino coronavirus in Trentino: altri 3 morti, la Provincia annuncia nuovi provvedimenti

  • Bollettino coronavirus: un altro decesso in Trentino, +104 casi positivi e 122 classi in quarantena

  • Fugatti: "Ristoranti aperti fino alle 22 ed i bar fino alle 20"

  • Tenna, incidente mortale in tarda serata: la vittima è Luca Maurina

  • Coronavirus e Dpcm: una via trentina per scuola e ristorazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento