Economia

Acquisto della prima casa: la Provincia mette a disposizione altri 30 milioni

Dopo i 25 milioni per le ristrutturazioni, la giunta è pronta a varare il secondo intervento previsto dalla legge approvata in primavera in Consiglio provinciale sugli interventi a sostegno del sistema economico e delle famiglie

La Provincia mette sul piatto 30 milioni di euro per l'acquisto della prima casa: dopo i 25 milioni per le ristrutturazioni, la giunta è pronta a varare il secondo intervento previsto dalla legge approvata in primavera in Consiglio provinciale sugli interventi a sostegno del sistema economico e delle famiglie. L'obiettivo è quello di stimolare il mercato immobiliare il settore edile. Le domande potranno essere presentate a partire dall'8 luglio, i contributi saranno concessi soltanto a chi potrà garantire criteri ben precisi, tra cui un indicatore Icef compreso tra 0,13 e 0,45. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquisto della prima casa: la Provincia mette a disposizione altri 30 milioni

TrentoToday è in caricamento