menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regali di Natale e Cashback: il bonus di Conte

Un rimborso a quelle persone che acquistano con carte di credito o bancomat, ma quali sono le spese che rientrano in questo speciale bonus natalizio?

Extra cashback per Natale: il rimborso arriva fino a 150 euro per chi fa almeno 10 spese con carte di credito, bancomat e app da ricevere già dopo le spese di dicembre. Come riporta Today, dopo l'annuncio di domenica 22 novembre arrivato direttamente da Palazzo Chigi, così come quello sul bonus da 500 euro ai cassintegrati, ora il Governo è chiamato a concretizzare il piano che prevede comunque l'esclusione dell'e-commerce e quindi degli acquisti online. 

Il meccanismo messo in atto sarà valido solo per il mese di dicembre e pare che per ottenerlo vadano fatti almeno 10 acquisti con carte e app (Apple Pay, Samsung Pay, Satispay o Paypal). Il rimborso verrà erogato a febbraio 2021. Ma se le richieste sforeranno l’importo di 227,9 milioni, il pagamento verrà proporzionalmente ridotto. Secondo la legge di Bilancio 2020 il cashback è un «rimborso in denaro» riservato a chi fa abitualmente acquisti con strumenti di pagamento elettronici. La misura del ristorno è del 10%, con un tetto massimo di 150 euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento