Coronavirus: Dolomiti Energia sospende le bollette ai negozi chiusi

Il presidente della Confcommercio Bort: "Ringrazio Dolomiti Energia per la vicinanza alle nostre imprese"

Bollette sospese per i negozi chiusi durante l'emergenza coronavirus. E' quanto comunica il presidente dela Confcommercio trentina Giovanni Bort dopo l'accordo raggiunto con Dolomiti Energia, che ha deciso di sospendere i pagamenti relativi alla fornitura di acqua, fognature, depurazione ed all'imposta Tari fino al 30 settembre, e di sospendre l'emissione di nuove fatture per le stesse forniture fino al 30 luglio. "Vorrei ringraziare – commenta il presidente Bort – Dolomiti Energia per la sensibilità dimostrata: venir incontro alle esigenze delle imprese in questo momento così straordinario è un atto a nostro avviso doveroso ma non scontato. Grazie quindi alla società e all’intero board di gestione".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

Torna su
TrentoToday è in caricamento