Economia Centro storico / Piazza Raffaello Sanzio

Boom di auto usate, e la garanzia? I consigli del Centro Consumatori di Trento

Più di 100 le richieste di conssulenza sul tema a Trento nel 2017, già dieci nel gennaio 2018. Ecco i consigli del CRTCU

Complice la crisi, ma anche internet, cresce il mercato della autoo usate, soprattutto in Trentino dove l'aumento dei passaggi di proprietà è più marcato. Ma cosa accade se improvvisamente l'auto usata acquistata, magari nei primi mesi, ha qualche problema? E' quanto si sono chiesti almeno 100 proprietari nell'anno appena concluso, e qualche decina nel solo gennaio 2018, che si sono rivolti al centro Ricerca e Tutela Consumatori di Trento. 

"La garanzia nel mondo della vendita delle auto usate è un vero guazzabuglio - spiega un comunicato del CRTCU - si tratta di uno dei pochi beni usati che ha un certo valore, venduti sul mercato. Prodotti che a parità di marca e modello, possono avere caratteristiche completamente differenti legate all’usura o all’anzianità del veicolo che possono in certi casi limitare di molto l’esercizio del diritto di garanzia così come normalmente ce lo immaginiamo."

La garanzia c'è, è prevista per legge e dura due anni dall'acquisto. Sul contratto dev'essere chiaramente espresso, si tratta di una garania "irrinunciabile". Sembrerebbe semplice ma non lo è: "La vendita di un’auto usata infatti non è come quella di un’auto nuova in cui bisogna garantire che sia completamente esente da vizi o difetti: per ipotesi, io potrei acquistare un’auto senza il motore perché desidero, in un secondo momento, rivendermi le varie parti della carrozzeria. L’importante è che io sia consapevole che l’auto è senza motore o ha il motore che non funziona. Sul contratto ci dovrà essere chiaramente scritto." Tutte le informazioni sulla scheda del CRTCU (clicca qui).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom di auto usate, e la garanzia? I consigli del Centro Consumatori di Trento

TrentoToday è in caricamento