menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pensione anticipata: Acli mette a disposizione il test on line per i requisiti

Il Patronato Acli ha messo a disposizione due test, accessibili online. Collegandosi al sito www.patronato.acli.it è possibile verificare se si possiedono i requisiti per accedere a APe Sociale e Pensione Precoci

Con l'arrivo dell'APe Sociale e Volontario e le Pensioni ai Precoci, le possibilità di andare prima in pensione aumentano e si affiancano a quelle già esistenti riguardanti i lavori usuranti, l'opzione donna e il cumulo gratuito dei contributi. Ricordiamo che l’Ape Sociale è un’indennità di anticipo che porta l’utente appartenente a specifiche categorie svantaggiate al raggiungimento dell’età pensionabile di vecchiaia, mentre la pensione precoce è la possibilità, sempre per categorie svantaggiate, di anticipare la pensione di anzianità con “soli” 41 anni di contributi. Il primo passo per il cittadino è capire se ci sia almeno una possibilità di rientrare tra una di queste opportunità, sapendo bene che i requisiti sono complessi e vanno verificati perché non ci si improvvisa esperti, ma serve competenza e professionalità.

Per questo, il Patronato Acli ha messo a disposizione due test, accessibili online. Collegandosi al sito www.patronato.acli.it è possibile verificare se si possiedono i requisiti per accedere a APe Sociale e Pensione Precoci. L'estratto conto da solo non basta: sono l'intreccio dell'età anagrafica, dei contributi versati e di alcune condizioni che determinano la possibilità di raggiungere il requisito e così ottenere una determinata prestazione previdenziale. 

Il test online è un sistema autonomo di verifica delle condizioni minime per il ricorso a una delle due opportunità, che vanno poi approfondite ed analizzate con l'aiuto di operatori e consulenti previdenziali. Attraverso quest’ultimi, potranno essere individuate le diverse ipotesi e quelle che, secondo valutazioni di opportunità e priorità, si possono rilevare le più rispondenti a specifiche esigenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento