menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ammortizzatori sociali, in arrivo altri 2 milioni e 825 mila euro

Oltre 2 milioni e 825 mila euro per gli ammortizzatori sociali in deroga per la terza tranche di finanziamenti da parte dello Stato in Trentino. Per il 2013 erano già stati assegnati due finanziamenti

Oltre 2 milioni e 825 mila euro per gli ammortizzatori sociali in deroga per la terza tranche di finanziamenti da parte dello Stato in Trentino. Per l'utilizzo la Giunta provinciale di Trento, su proposta del presidente Alberto Pacher, ha approvato lo schema di un protocollo d'intesa che dovrà essere firmato dalle parti sociali e dai rappresentanti delle categorie economiche lunedì. Al Trentino per il 2013 erano già stati assegnati due finanziamenti, rispettivamente di 1.200.000 euro e 1.640.000 euro. La mobilità in deroga è uno strumento di sostegno al reddito che garantisce anche la copertura figurativa dei contributi a favore dei lavoratori con un'età di almeno 50 anni al momento del licenziamento, da parte di imprese fino a 15 dipendenti. La durata complessiva degli interventi in loro favore (mobilità in deroga ed eventuale sostegno al reddito provinciale) non potrà superare gli otto mesi e viene erogata a seguito dell’indennità di disoccupazione fino al 31 dicembre 2013. La durata massima delle misure, statali e provinciali, ammonta quindi a complessivi 20 mesi (12 mesi di disoccupazione e 8 mesi tra sostegno al reddito provinciale e mobilità in deroga).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento