Mele: oltre a gelate e grandine c'è anche il caldo. Coldiretti: calo tra il 23% ed il 60%

Un calo medio della produzione del 23% con punte del 60% in Trentino. Le previsioni disastrose della Coldiretti

Non bastavano gelate e grandinate: con l’ultima ondata di caldo in un agosto segnato dall'assenza di precipitazioni adeguate Coldiretti prevede un calo medio del 23% rispetto a quella della scorsa stagione con punte del 60% in Trentino. Le previsioni riguardano praticamente per tutte le varietà dalle Red Delicious (-20%) alle Renetta del Canada (-80%) ed un produzione nazionale totale di 1,76 milioni di tonnellate sulla base dei dati Prognosfruit per effetto di gelate primaverili e siccità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

Torna su
TrentoToday è in caricamento