Kompatscher: "Voli low cost a Bolzano". Prima però si deve allungare la pista

Kompatscher: "In primavera collegamento con Roma. Per compagnie low cost pensiamo a Easyjet e Germanwings, ma serve una pista più lunga". Prima però c'è il referendum: "Qualunque sia il risultato sarà nostro dovere rispettarlo". nel frattempo arrivano richieste anche dall'Inghilterra

Compagnie low cost come Easyjet e Germanwings che già atterrano ad Innsbruck, ma anche l'austriaca Aua. Sono questi alcuni dei possibili partner per il rilancio dell'aeroporto di Bolzano annunciati ieri inuna conferenza stampa dal governatore dell'Alto Adige Arno Kompatscher e dal presidente della società di gestione dello scalo bolzanino Otmer Michaeler. Ma tra il dire e il fare c'è di mezzo un referendum, nel quale i cittadini saranno chiamati ad esprimersi sul futuro dell'aeroporto, e soprattutto il prolungamento della pista, necessario per far atterrare gli aerei delle compagnie in questione.

Il primo obiettivo a breve termine è però ripristinare il collegamento Bolzano-Roma, che non necessita di un ampliamento della pista: un volo per la capitale potrebbe essere attivato già in primavera, ha detto il governatore. La Provincia punta ad un rilancio a 360 gradi dell'aerooporto, guardando anche a voli charter che possano collegare l'Alto Adige con i paesi di provenienza dei flussi turistici: "La nostra idea è quella di puntare ai cosiddetti voli "feeder", ovvero ai collegamenti tra Bolzano e i grandi nodi del traffico aereo che consentono di muoversi in tutto il mondo - ha dichiarato ai cronisti dell'Ansa il presidente di Abd Michaeler.

"Ci stano inoltre arrivando diverse richieste riguardanti il traffico turistico "incoming", ovvero quello dei charter in arrivo da zone economicamente interessanti come Inghilterra e Germania del nord". Ancora una volta il destino dell'aeroporto è però legato alla pista: "l'utilizzo dei charter è possibile solo con aerei e piste più grandi" conclude Michaeler. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei boschi di Pinè: cacciatore spara agli amici

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Guida Michelin 2020: ecco i ristoranti "stellati" in Trentino

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

Torna su
TrentoToday è in caricamento