menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

730, slitta dal 7 al 22 luglio il termine per la presentazione

Arriva anche per il 2016 una proroga di 15 giorni per presentare il 730. La scadenza dell'invio tramite Centro di assistenza è per il 22 luglio. Slittano però così i rimborsi sulle mensilità relative a luglio

Quindici giorni in più per presentare il 730. Lo prevede un decreto che approvato dal Consiglio dei ministri. Caf e commercialisti avranno tempo fino al 22 luglio e non più fino al 7 luglio.

A chiedere una proroga dei termini erano state sia la Commissione Finanze della Camera sia la Consulta dei Centri di assistenza fiscale. Una identica proroga era stata decisa già lo scorso anno.

Potranno usufruire della proroga i Caf o i professionisti che alla data del 7 luglio abbiano trasmesso all'amministrazione fiscale almeno l'80 per cento dei modelli presi in carico dai contribuenti.

La responsabile del Caffè Cgil di Trento Rossana Tranquillini avverte che, per chi farà la di- chiarazione nei 15 giorni di proroga, c’è una controindicazione. Non potrà infatti ricevere il rimborso sulla mensilità relativa a luglio, ma nei mesi successivi. Questo per ovvi motivi di tempi tecnici. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento