Sara, ventenne di Riva del Garda, diplomata chef alla scuola di Gualtieri Marchesi

Sara Maroni si è diplomata chef alla Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Peer lei, come per altri 68 ragazzi e ragazze da tutta Italia, una commissione d'eccezione

Sara Maroni insieme ad alcuni docenti della scuola Alma

Viene da Riva del Garda ed a soli vent'anni può fregiarsi del titolo di chef ottenuto alla Scuola Internazionale di Cucina Italiana - ALMA, fondata nel 2004 da Gualtiero Marchesi. Sara Maroni si è diplomata Cuoco Professionista, insieme con altri 68 ragazzi provenienti da tutta Italia, 12 le donne presenti nella squadra di neodiplomati.

Per tutti loro una commissione d'eccezione composta da docenti ALMA, sotto il coordinamento del Direttore Didattico chef Matteo Berti, e da 51 visiting chef, che, insieme, totalizzavano 26 stelle Michelin. Tra i giurati presenti, l’executive chef Riccardo Monco, del Ristorante tristellato “Enoteca Pinchiorri”; in rappresentanza di ristoranti bi-stellati, Valeria Piccini, chef patron del Ristorante “Da Caino”, Simone Monco, sous chef di Antonino Cannavacciuolo a “Villa Crespi” e Christian Conidi, sous chef al Ristorante “Antica Corona Reale”.

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento