ZTL: 250 multe al giorno, i commercianti chiedono più parcheggi

Incontro in Comune per fare il punto della situazione ad un mese dall'accensione dei varchi elettronici

Sono oltre 7000 i permessi rilasciati dal Comune per l'accesso alla ZTL ad un mese dall'introduzione dei varchi elettronici, il sistema di videocamere che registra tutti gli accessi al centro storico, comminando automaticamente le sanzioni per i veicoli sprovvisti di permesso. Il numero delle sanzioni si aggira tra le 200 e le  250 al giorno. Questi i dati emersi in un incontro svoltosi ieri con le associazioni di categoria dei commercianti, preoccupate per il calo di clientela causato dalla chiusura al traffico di alcune immportanti vie di negozi, una  su tutte via Galilei. I commercianti tornano a chiedere, per bilanciare la "perdita", più archeggi a ridosso della ZTL ed un'estensione delle fasce orarie di accesso per gli operatori economici. Proposte che, assicura il Comune, saranno vagliate nelle prossime settimane. 

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Mezzi pubblici, novità per le bici pieghevoli: il trasporto sarà gratis

I più letti della settimana

  • Coppia di 40enni trentini nuda in un campo per fare sesso: multata

  • Incidenti, pauroso schianto moto-camper: motociclista portato via in elicottero

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento