menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per la prima volta zero contagi, purtroppo c'è un'altra vittima

Dopo cinque giorni senza vittime oggi si registra un decesso per coronavirus, nel frattempo è arrivata la data "contagio zero"

Zero contagi in Trentino, come non succedeva da tre mesi, ma purtroppo un decesso. E' questa la situazione aggiornata a martedì 2 giugno. La notizia del raggiungimento del "contagio zero", tanto attesa, arriva però accompagnata da quella che un'altra persona è morta a causa del coronavirus, dopo cinque giorni senza vittime. Il paziente deceduto in seguito al contagio da Covid era ospite di una Rsa.

I ricoverati in ospedale sono 16, di cui 2 in terapia intensiva a Rovereto. I tamponi analizzati nelle ultime 24 ore sono stati 568, 390 letti da Apass, 2 dal Cibio e 176 da Fem. Come detto nessuno dei tamponi ha dato esito positivo. L'assessore provinciale alla Sanità Stefania Segnana ha commentato con soddisfazione la notizia:  "Un risultato importante, per il quale dobbiamo ringraziare l'impegno di tutti i trentini che in questo difficile periodo hanno rispettato le regole, affrontando molti sacrifici e poi, ovviamente, gli operatori del settore sanitario, che hanno lottato contro il virus negli ospedali, al fianco dei pazienti. Naturalmente sappiamo che non è finita. Dobbiamo continuare a mantenere le distanze ed a proteggerci, ma certamente siamo sulla strada giusta". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento