menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il tempo fa le bizze e arrivano le prime zanzare tigre

Le temperature più alte della media registrate nella prima metà del mese di marzo hanno favorito la schiusa delle uova, probabilmente sopravvissute all'inverno che è stato infatti mite e scarsamente piovoso

Le temperature più alte della media registrate nella prima metà di marzo hanno favorito la schiusa delle uova della zanzara tigre. La segnalazione arriva dai ricercatori del Museo civico di Rovereto, che hanno compiuto questa osservazione in alcuni punti della città.

La zona è infatti tra quelle del Trentino dove la presenza di questo tipo d'insetto è più consistente, quindi maggiori sono anche il monitoraggio e la prevenzione. E' anche possibile, secondo quanto fanno sapere ancora dal Museo, che un buon numero di uova abbia potuto sopravvivere all'inverno, che è stato infatti mite e scarsamente piovoso.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento