Cronaca

Wwf del Trentino lancia campagna per creare un'oasi e ospitare l'orso

Sara' a Maso Fratton-Torrente Sporeggio, nel Comune di Spormaggiore, tra le montagne dell'Adamello-Brenta, dove il Wwf vuole creare una nuova 'Oasi per l'orso', in cui l'animale possa trovare cibo e girovagare lontano da ogni minaccia

La 'Giornata delle Oasi' del Wwf, quest'anno il 19 maggio, in Trentino vedrà il lancio di una campagna per l'istituzione di una nuova 'Oasi'. Sara' a Maso Fratton-Torrente Sporeggio, nel Comune di Spormaggiore, tra le montagne dell'Adamello-Brenta, dove il Wwf vuole creare una nuova 'Oasi per l'orso', in cui l'animale possa trovare cibo e girovagare lontano da ogni minaccia. L'area è lungo il torrente Sporeggio, tra i piu' selvaggi della regione, tra salici e ontani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wwf del Trentino lancia campagna per creare un'oasi e ospitare l'orso

TrentoToday è in caricamento